Nelle aziende che incontro, a prescindere da quanto siano piccole o grandi, i problemi relativi alla gestione del Marketing sono sempre gli stessi.

Per quella che è la mia esperienza (di oltre 10 anni), tutte le aziende che hanno problemi con la gestione del marketing si trovano in uno di questi 2 gruppi:
(e molto probabilmente è anche la tua situazione attuale)

I Volenterosi ma Confusi.

In questo gruppo ci sono tutte quelle aziende o quei professionisti che hanno capito che il marketing è il perno intorno al quale far ruotare il resto dell’intera attività, che sanno benissimo che è importante farsi trovare da nuovi clienti (sennò come si fa a crescere?) ed hanno capito che il web è il modo migliore per farlo ma, tuttavia, non hanno ben chiaro processi e strumenti.

Magari hanno realizzato un sito ma senza prestargli troppa attenzione, e poi lo hai lasciato li a fare la muffa.

Poi hai provato ad aprire un profilo Facebook o Instagram e a caricare qualcosa ogni tanto.
Qualcuna di loro si è spinta oltre ed ha fatto qualche “sponsorizzata” a pagamento ma pubblicizzando dei post a caso.

Alla fine si sono convinte di affidare il tutto a qualcun altro ma scegliendo la strada più economica: l’amico, il parente, l’impiegato che “capisce di computer” o professionisti dalla dubbia preparazione… Insomma scelte prese in modo superficiale e che hanno portato solo costi e nessun nuovo cliente.


Agire in questo modo è come voler pescare un pesce lanciando un sasso in mezzo al mare.

Magari ne colpisci anche uno, ma quante possibilità di successo ci sono veramente? Su… Sono misere.
Ed infatti, queste aziende, pur impegnandosi non ottengono i risultati sperati.

Gli Scettici e i Rinunciatari.

Il gruppo di scettici e rinunciatari è composto da aziende e professionisti che pronunciano frasi di questo tipo:


• No ma io ho già il mio giro di clienti...
• No ma il mio settore funziona diversamente...

• No ma io ho già fatto un sito 8 anni fa e non ho avuto risultati...
• No ma un mio amico mi ha detto che a me non serve...
(In oltre 10 anni ne ho sentite veramente di tutti i colori...)

 

Tra gli scettici ci sono le aziende che non hanno la minima idea di quali siano le dinamiche del web ed il grandissimo potenziale che racchiude e quindi snobbano miseramente il tutto.

 

Tra i rinunciatari, invece, ci sono aziende a cui proprio non gli interessa sapere come funziona oggi il mercato e si affidano solo alla buona sorte per il futuro (ma la fortuna aiuta gli audaci!).

 

Purtroppo, ahimè, spesso finiscono tra i rinunciatari anche alcuni dei Volenterosi ma Confusi del gruppo precedente che, dopo aver speso centinaia o migliaia di Euro senza ottenere i risultati sperati, hanno deciso di gettare la spugna e col pensare che il marketing non serve a nulla. (Sappiate che, per voi, mi dispiace più di tutti ????)

Ora, ti riconosci nel gruppo dei Volenterosi ma Confusi?

BENE! Allora sei nel posto giusto perché io posso aiutarti!
Innanzitutto ti consiglio di approfondire il tema scoprendo Cosa vuol dire veramente vendere on-line.
Se poi vuoi passare direttamente al pratico, allora potrebbe interessarti conoscere il mio metodo operativo per scoprire se rientri tra le aziende a cui posso offrire il mio aiuto.

 

P.S. Appartieni al gruppo 2 (quello degli scettici e rinunciatari)? allora non posso aiutarti.
Se pensi che il web non sia adatto al caso della tua azienda e non possa farti crescere allora non posso fare nulla. 
A limite, se hai qualche altro minuto da spendere, potresti leggere Cosa vuol dire vendere on-line oppure dare un’occhiata al mio blog in cui troverai degli approfondimenti e dei casi studio di miei clienti.
 Purtroppo, se non sarai prima tua comprendere quanto sia importante stare sul web, sarà difficile per me poterti aiutare.

icon-vendere-on-line

Cosa vuol dire vendere on-line?

Leggi tutto 
icon-metodo-operativo

Il mio metodo operativo

Leggi tutto 
Luigi di maio web marketing

Luigi Di Maio

Divoro tutto ciò che riguarda il business, il marketing e la comunicazione partecipando a corsi, webinar e leggendo molto...
Leggi tutto »